Training interculturale | TrainYourBrain!

Comprendere ed essere compresi, oltre i preconcetti, oltre gli stereotipi. Imparare a individuare le sinergie nelle differenze e sfruttarle al meglio!
Cosa si intende per training interculturale?

Generalmente per training interculturale si intende un processo a tre stadi (cognitivo, emotivo, applicativo) che ha lo scopo di conferire alle persone che vi partecipano (p. es. Expatriates, ovvero dirigenti inviati dai propri Head Quarter nelle società figlie estere) la consapevolezza della propria impronta culturale e di quella di soggetti di altre culture come pure le differenze e le sinergie che emergono dall'incontro di culture diverse, la capacità di adeguarsi in modo costruttivo, prendere decisioni restando oggettivi e agire in maniera efficace in condizioni culturali sia palesemente diverse dalle proprie, sia simili alle proprie, ma con differenze impercettibili e fondamentali al tempo stesso. Le conoscenze acquisite durante i training e l’esperienza maturata sul campo è detta “Competenza interculturale”.

Training culturale per la Germania orientati all'interazione
Coaching interculturale

Perché un team funzioni, ogni membro deve combaciare con gli altri, come gli ingranaggi di un motore.

Questa tipologia di coaching (Coaching interculturale) intende offrire in loco un supporto nelle questioni interculturali agli Expatriates (o soggetti che siano in continuo contatto con partner esteri). Nella prassi si tratta a titolo esemplificativo di iniziali problemi di integrazione nel nuovo contesto lavorativo, e quindi nel comprendere il modo di pensare e di agire altrui, di un blocco della comunicazione con i colleghi esteri di cui non ci si spiega le ragioni poiché di solito sono difficilmente individuabili.

Quando per esempio le trattative si arenano, presumibilmente a causa di azioni inconsapevoli ma culturalmente inadeguate e le conoscenze linguistiche da sole non sono più sufficienti a riavviare il meccanismo comunicativo, quando si ha la sensazione di non essere i

Questa tipologia di training interculturale è focalizzata su una cultura specifica - nel nostro caso sulla Germania - o sull'Italia in caso di tedeschi che vengono a operare nel mercato Itliano -  e basata su metodi interattivi che comprendono giochi di ruolo, critical incidents, simulazioni, esercizi, impiego di media audiovisivi, oltre ovviamente alle informazioni generiche di tipo storico e socioculturali (p.es. l'identità culturale). L’effetto cognitivo in questo caso è generalmente maggiore rispetto ad altre metodologie di training interculturale in quanto le persone vi partecipano in modo attivo e possono sperimentare diverse situazioni critiche e analizzarne cause ed effetti.

Per quanto concerne questa tipologia di training intercutluale, si tratta di una sorta di Workshop non limitato a una cultura specifica, bensì a più culture che in base a determinati criteri possano essere comparate su determinate scale. E’ concepito da una parte teorica e da una parte pratica che prevede componenti interattive quali giochi di ruolo, critical incidents, simulazioni, esercizi e l’impiego di supporti audio/video.

I nostri training interculturali in forma di Culture Awareness Training hanno luogo anche sotto forma di seminari ed eventi in Toscana o in Costiera Amalfitana come pure in altre location italiane e tedesche. Pertanto tenete d'occhio il Food4Mood's Blog sulla pagina Home per sapere le prossime date oppure contattateci.

Training interculturale generico, orientato all’interazione (Cultural Awareness Training)

benvenuti, di non essere accettati da un team, sia come leader che come membro, e ci si sente emarginati, allora è giunto il momento di confrontarsi con le cause, di analizzarle e affrontarle con metodo.

Il Coaching interculturale fornisce in tal senso il supporto necessario in termini di analisi, risoluzione di malintesi e conflitti e dà gli strumenti necessari per prevenire attriti anche in futuro. In fase di cambiamenti gestionali, dovuti per esempio ad acquisizioni/incorporazioni di nuove aziende in contesti internazionali, il Coaching interculturale è un supporto indispensabile nel processo di Change Management per assicurare un'opportuna e imprescindibile integrazione del nuovo personale acquisito o di nuovi sistemi/processi introdotti e creare così i presupposti affinché un tale processo possa essere portato a buon fine.

Contatti

Come possiamo aiutarti?